14/06/2016, 09:33

Rassegna stampa » da LaNuovaSardegna del 14.06.2016 La Base: «Con il Governo trattiamo la compensazione»

CAGLIARI Una compensazione a saldo zero tra le risorse trasferite dallo Stato ai Comuni e quelle accantonate dal Governo per abbattere il debito pubblico. La proposta arriva dal leader del movimento La Base, Efisio Arbau, dopo che Palazzo Chigi ha impugnato la Finanziaria. «Sarebbe meglio – è il suggerimento – un’intesa con Roma sulle poste in bilancio invece d’imbarcarsi in contenziosi fumosi, che un governo regionale serio non può permettersi». Per La Base l’obiettivo dovrebbe essere quello di risolvere alla radice gli articoli impugnati sulla contabilità degli Enti locali». Sono circa 300 i milioni che lo Stato trasferisce ai Comuni sardi, mentre sono oltre 650 i milioni di euro dei sardi trattenuti. «Con una compensazione a saldo zero, cioè ridurre gli accantonamenti di una cifra pari ai trasferimenti statali – spiega Efisio Arbau – i Comuni potrebbero ricevere i soldi dalla Regione, mandando subito in soffitta tutte quelle regole contabili che finora hanno bloccato i bilanci degli Enti locali».